Credere nell'home staging

Roma al primo posto per le compravendite immobiliari, ma a prezzi inferiori. Perché…

realtor-3261160_1920

La caratteristica che rende Roma unica (al mondo)

Le grandi città registrano un aumento delle compravendite e Roma è al primo posto. Entrando nello specifico, a Roma nel 2017 c’è stato un aumento del +34%, con 32.000 transazioni, che hanno permesso al mercato di mantenersi sempre attivo.  Che cosa favorisce tutto questo? Il fatto che Roma sia una capitale? Che sia la Capitale? Che sia la Città Eterna? No. Al di là dell’importanza che una capitale riveste, per il solo fatto di esserlo e di attirare persone per lavoro, turismo e investimento, Roma ha un’unicità che nessun’altra città italiana: l’estrema varietà del paesaggio urbano. Roma è tante città in una sola e questo la rende particolare nonché speciale. Infatti, comprende aree con importanti snodi urbani e un’alta concentrazione di abitazioni, servizi, negozi, uffici ecc, così come enormi spazi verdi e residenziali, arrivando fino al mare (non dimentichiamo che Ostia è Roma). Un paesaggio per tutti i gusti, quindi, che consente di soddisfare le esigenze di tutti i tipi.

Il mercato immobiliare romano: qualche numero del 2018

Per quanto riguarda i numeri, la percentuale di compravendite supera quella degli affitti (53% vs 47%), segno di una tendenza a voler avere una casa tutta per sé, per viverci o investire. Per quanto riguarda i prezzi in rapporto ai quartieri romani, nel centro storico si va dai 5.000 ai 12.000 euro al metro quadro, mentre si passa dai 2.000 in zona Trionfale-Vaticano ai 7.500 dei quartieri Prati e Parioli (si parla di case ristrutturate). L’Eur, dove il 95% degli acquirenti vuole acquistare la prima casa, è una strana eccezione, perché ha prezzi piuttosto elevati al metro quadro (dai 3.500 ai 5.000 euro), nonostante non sia una zona centrale. I prezzi sono, invece, più bassi nelle altre zone meno centrali e sono quelle dove vi sono anche più case in vendita e dove i prezzi continuano a scendere. La gente tende ad andare, ovviamente, nelle zone più periferiche ed è lì che vi sono le maggiori oscillazioni di prezzo, al ribasso.

Ma i prezzi scendono e il valore si perde

Il fatto che vi sia stato questo calo di prezzi ha permesso una leggera perdita di valore delle case.  Ciò accade anche perché non si provano servizi nuovi, con i quali si può ovviare ai prezzi che si abbassano. Come fare? Affidandosi all’home staging. Perché? I motivi sono spiegati qui e, sicuramente, se i proprietari di immobili scelgono l’home staging o le agenzie immobiliari propongono questo servizio, una casa si venderà senza trattare troppo sul prezzo, come è spiegato nel link. Scegliendo Heart Staging, home staging a Roma, la vostra casa avrà più possibilità di essere venduta e prima del tempo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.